Consiglio regionale, insediato comitato pari opportunità

Set 25

Si è insediato questa mattina a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale, il Comitato Pari Opportunità, istituito dalla legge regionale n.8 del 2011, alla presenza del Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo, della Vice Presidente Sara Valmaggi e del Consigliere Segretario Eugenio Casalino.

L’organismo ha eletto Ombretta Colli Presidente e Alessandra Bassan, Vice Presidente. Le altre componenti del Comitato sono Loredana Bracchitta, Elena Del Giorgio, Daniela Libretti, Luisa Maria Carla Lissoni e Ilaria Nascimbene.

Il Presidente Cattaneo, ricordando le finalità del CPO, ha sottolineato l’accresciuta attenzione di Regione Lombardia nei confronti del tema della parità, come provato dallo Statuto e dalle leggi finora approvate.”Il vostro è un compito importante – ha detto Cattaneo – perché con autonomia e responsabilità dovete verificare l’attuazione del principio di parità, esercitando poteri di controllo e capacità di promuovere iniziative. Il Consiglio si aspetta da voi un contributo che sarà prezioso sia per la nostra istituzione sia per la Lombardia”. Il Presidente ha anche ringraziato il CPO uscente presieduto da Rosanna Caggiano per il lavoro svolto. “Sono sicura – ha detto la Vice Presidente Sara Valmaggi – che il CPO lavorerà attuando una collaborazione forte con il Consiglio e in primo luogo le consigliere regionali. Rafforzando così quella storia positiva che ha già portato all’approvazione di uno Statuto unico in Italia ad aver esplicitato il principio della democrazia paritaria”. Read the rest of this entry »

Generale | 35 Commenti

I miei migliori auguri a Battiato: è molto preparato

Nov 7

Battiato è stato il mio primo chitarrista, negli Anni 70. La sua profonda cultura non è legata solo al mondo della musica, ma alla pittura, alla cinematografia, al teatro operistico. Ha una preparazione a 360 gradi che nessun assessore ha mai avuto.

Mi auguro che si armi di tanta pazienza. Essendo un uomo molto veloce, pensa e fa. In politica invece è un po’ diverso. Read the rest of this entry »

Generale | 98 Commenti

Feltri ha ragione. Così le mamme vanno aiutate

Lug 20

Caro Feltri, hai ragione. Il tuo editoriale sulla condizione delle mamme in Italia ha messo a fuoco con la consueta chiarezza ed efficacia una questione cruciale per il futuro del nostro Paese. Se lo spunto dal quale sei partito, il caso della signora milanese denunciata per abbandono di minori perché per fare la spesa aveva lasciato per un quarto d’ora le tre figlie piccole in auto, rappresenta un episodio limite, la realtà con cui le madri sono costrette a confrontarsi quotidianamente è imbarazzante.

Molti dei servizi su cui le famiglie possono fare affidamento per la cura dei propri figli sono ancora organizzati secondo un modello che poteva andar bene quarant’anni fa, quando la casalinga a tempo pieno non era una figura in via d’estinzione, ma che oggi è del tutto superato. La mia generazione tornava a casa da scuola che la mamma stava buttando la pasta. Read the rest of this entry »

Progettare la parità, un rete tra associazioni sulle pari opportunità

Lug 18

Si chiama ‘Progettare la parita’ in Lombardia’ ed e’ un’iniziativa rivolta alle 321 associazioni femminili iscritte all’albo regionale approvata dalla giunta della Regione Lombardia su proposta del presidente Roberto Formigoni, con la quale si garantisce alle associazioni un aiuto concreto, pur in un momento delicato come quello in cui ci troviamo, e rappresenta anche un riconoscimento del loro impegno.

Inoltre, il fatto di favorire e promuovere l’aggregazione tra realta’ diverse e’ un ulteriore incentivo a fare rete, e a realizzare quel principio di sussidiarieta’ da sempre al centro delle politiche di Regione Lombardia’.

Legge regionale sulla violenza: colmato un vuoto legislativo

Giu 27

L’approvazione della Legge regionale sulla violenza contro le donne e’ un passaggio di grande importanza, perche’ colma un vulnus legislativo che riguardava un fenomeno particolarmente odioso. Questo, pero’, non rappresenta un punto di arrivo, bensi’ un punto di partenza per le politiche che Regione Lombardia intende mettere in atto, per arrivare alla realizzazione concreta delle pari opportunita’. Read the rest of this entry »

Generale | 19 Commenti

Lombardia: in 20 anni 100.000 le iscritte ad associazioni femminili

Giu 26

‘Progettare la parità in Lombardia’, il bando lanciato da Regione Lombardia lo scorso anno, ha consentito di avviare 27 progetti, nei quali sono stati coinvolti 178 soggetti tra associazioni, enti locali, Asl, scuole e altre realtà su tutto il territorio regionale. Nel corso del 2011 ha messo a disposizione dei progetti avviati da gruppi iscritti all’Albo regionale delle associazioni femminili 200 mila euro, attivando un percorso virtuoso all’interno del quale sono stati avviati interventi per un valore complessivo di 525 mila euro.

L’incontro annuale con le associazioni femminili e con i Centri risorse locali di parità, che si è tenuto a Palazzo Lombardia, pur essendo ormai una tradizione consolidata per Regione Lombardia e per le tante realtà iscritte all’albo, quest’anno ha una rilevanza particolare. Nel 2012 si celebra infatti il ventesimo anniversario dell’istituzione dell’Albo regionale delle associazioni femminili, che Regione Lombardia introdusse, prima in Italia, nel lontano 1992, e che oggi conta 321 associazioni iscritte, per un totale di oltre 100 mila associate.

Generale | Commenti disabilitati su Lombardia: in 20 anni 100.000 le iscritte ad associazioni femminili

Contro l’emergenza stupri, più colonnine per l’Sos

Mag 28

Intervista rilasciata a Giannino della Frattina sulla questione dell’emergenza sicurezza scoppiata a Milano per l’aggravarsi del problema della violenza sulle donne.

Onorevole Ombretta Colli, nell’ultimo mese a Milano ci sono state 26 violenze sessuali su donne. E tutte per strada.

«Sono tante. Anzi, diciamo pure che sono troppe».

In sette casi le vittime sono ragazzine minorenni.

«È terribile. Il problema è che da troppo tempo continuiamo a ripeterci le stesse cose. E anziché migliorare qui si peggiora».

Il procuratore aggiunto Pietro Forno ha lanciato un allarme: è un reato in grave espansione.

«Siamo nell’era della tecnologia, e allora usiamola».

Lei in Regione è sottosegretario alle Pari opportunità, ha in mente qualche progetto?

«Penso alle lavoratrici costrette a prendere i mezzi pubblici la mattina presto o la sera tardi alla fine del turno. Il bersaglio ideale». Read the rest of this entry »

Generale | 3 Commenti

Contro la violenza sulle donne: approvato al più presto il progetto di legge regionale

Mag 9

La garanzia della sicurezza per i soggetti più deboli deve essere un principio universale. L’equità tra uomini e donne si fonda sul rispetto e sulla tutela delle loro differenze e sulla garanzia, per ogni individuo, di poter esprimere quelle differenze senza pericolo. Uno Stato degno di questo nome deve considerare prioritario garantire la sicurezza per le donne, che, dal punto di vista fisico, rappresentano in genere la parte più fragile. In questo senso mi impegnerò, perché il progetto di legge regionale sugli ‘Interventi di prevenzione, contrasto e sostegno a favore delle donne vittime di violenza’, al vaglio della terza Commissione del Consiglio regionale della Lombardia, venga approvato il più rapidamente possibile.

Inoltre visto che la violenza si combatte anche con una maggiore presenza delle Forze dell’ordine sul territorio, sollecito il ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri, a far circolare più pattuglie nelle nostre città. Solo attraverso atti concreti, come un maggiore presidio del territorio, si può sperare di tradurre in realtà il diritto universale alla sicurezza.

Generale | 265 Commenti

Noi siamo con Gasparri e Quagliariello

Apr 19

Piena condivisione con il progetto politico illustrato ieri sera nella riunione del gruppo al Senato.

Come anche dichiarato dai presidenti del gruppo Gasparri e Quagliariello, e’ bene che nel partito ci sia una dialettica interna per riaffermare i nostri valori fondanti sulla linea tracciata dal presidente Berlusconi.

Generale | 2 Commenti

Lombardia, leader mondiale nel campo del design

Apr 16

La Lombardia, Milano in testa, è leader mondiale nel campo del design, grazie alla capacità di coniugare tecnologia e creatività, tecnica e passione.

Un settore che conta in Lombardia oltre 3.800 imprese attive, pari a un quarto di quelle presenti su tutto il territorio nazionale. E che, insieme a quello del legno e del mobile, occupa complessivamente 62.000 addetti, facendo registrare una tenuta di attività e occupazione anche in un periodo di crisi come quello attuale.

Generale | 10 Commenti