Il voto agli immigrati: sì o no?

Nov 3

logo_club_800px

Cari lettori del blog e di Collinews, ieri nella quarta puntata de “Il club delle prime donne”, in onda ogni lunedì alle ore 21.30 su Odeon Tv, abbiamo parlato del diritto di voto agli immigrati. Avevo in studio le due parti che hanno argomentato bene le loro ragioni, naturalmente contrastanti tra loro.

La vera sorpresa invece è arrivata quando ho aperto le linee e ho iniziato a dare voce ai telespettatori. Beh, dire che fossero infuriati è poco. La possibilità di far votare  tutti i “regolarmente residenti” in Italia da almeno cinque anni è un fatto che non va proprio giù alla gente.

Una questione di estrema attualità vista la proposta contenuta nel progetto di legge depositato lo scorso 20 ottobre alla Camera. I firmatari del documento sono alcuni deputati dei principali schieramenti politici di maggioranza e opposizione: Walter Veltroni (Pd), Flavia Perina (Pdl), Roberto Rao (Udc), Leoluca Orlando (Idv), Salvatore Vassallo (Pd).

Sono pochi 5 anni per poter ottenere questo diritto di voto? Dopo questa risposta ottenuta dal pubblico durante la trasmissione ancora ci sto riflettendo sopra: forse occorre qualche anno in più? Che ne pensate?

Tag:, , , ,

Lascia un commento